Il Parco Nazionale della Sila per un’edizione limitata


Soprili tutti...
Logo Amaro Silano astucci Ed Limitata

Conserviamo la nostra bottiglia all’interno di tre speciali astucci in edizione limitata, raffiguranti alcuni tra i luoghi più rappresentativi del Parco Nazionale della Sila. Un omaggio agli splendidi e incontaminati territori in cui, oltre 150 anni fa, nacque la ricetta di Amaro Silano, ancora oggi tramandata e segretamente custodita da Bosco Liquori.

Collezionali tutti!

Astuccio_Amaro SIlano_SIla_Lago Arv

La grande bellezza del lago Arvo visto da Pino Collito. Immerso in un paesaggio ambientale straordinario, cinto tra i monti più alti della Sila, tra cui Melillo, Cardoneto, Colli Perilli, Pizzuto, le Montagne della Porcina e il Botte Donato.

Foto di: Carmine Andrieri

Astuccio_Amaro SIlano_SIla_Giganti

A sud/ovest di Croce di Magara, in piena Sila Grande, si stringe l’abbraccio naturale che dura da secoli nel bosco incontaminato de “I Giganti di Fallistro”, protetto dal Parco Nazionale della Sila e valorizzato dal FAI – Fondo Ambiente Italiano.

Foto di: Fabio Zollo

Astuccio_Amaro SIlano_SIla_Vette Innevate

Dall’alto del Valico di Monte Curcio scorge la famosa “via delle vette”, sentiero di montagna, che lo collega alle grandi vette della Sila: Monte Scuro e Monte Botte Donato, passando per i suggestivi “Capanni dei vaccari” dell’altopiano di Macchia Sacra.

Foto di: Fabrizio Somma

Seguici sui nostri canali social